Organizzare il matrimonio in modo simpatico e innovativo.SireApp, l’app per i matrimoni.

Organizzare il matrimonio in modo simpatico e innovativo.SireApp, l'app per i matrimoni.

Un’applicazione simpatica e innovativa per organizzare il proprio matrimonio? Con SireApp si può! Sire Ricevimenti infatti, in occasione della fiera Tutto Sposi, che si terrà dal 19 al 27 ottobre alla Mostra d’Oltremare di Napoli, presenterà SireApp, la nuova applicazione per smartphone Apple Store e Android presonalizzata per il  matrimonio. L’app di sire è scaricabile dal market di Android e dall’Apple Store e ed è formata da  10 pagine circa che contengono le informazoni principali sul matrimonio come dettagli sugli sposi, la location del ricevimento, la chiesa,la lista di nozze e altre notizie e curiosità sul matrimonio. L’applicazione sarà scaricata dagli invitati che così avranno l’opportunità di ottenere informazioni sul matrimonio in modo rapido e divertente. SireApp resterà funzionante e sarà scaricabile per 12 mesi, ed in seguito potrà essere rinnovata, evolvendosi in un’app che segue gli sposi nel loro percorso di vita (viaggio di nozze ecc.). Sul sito Sire ci sarà una pagina dedicata all’app raggiungibile tamite il sito www.sireapp.it e sarà possibile scaricare una demo inserendo come parola chiave sire ricevimenti.

Città della Scienza: Convegno, Calcio Napoli e medicina dello sport insieme per la saluteNo crisis for the City of Science: Conference, Napoli Soccer and sports medicine together for healthPas de crise pour la Cité des Sciences: Conférence, Napoli Soccer et la médecine du sport ensemble pour la santé

Città della Scienza: Convegno, Calcio Napoli e medicina dello sport insieme per la salute

Domani a Bagnoli presso Città della Scienza, sala Newton prenderà vita un galà medico-scientifico.

Il Convegno avrà come argomento la  Medicina dello Sport “ Napoli, insieme per la salute ”,  è organizzato dal Calcio Napoli. La mente e la mano dello staff medico azzurro, coordinato dal dottor Alfonso De Nicola,  relatore a più riprese in quella che sarà una giornata ricca di sessioni interessanti.

Si alterneranno prestigiosi ospiti : il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis; il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris; il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro; il presidente dell’Unione Industriali di Napoli, Paolo Graziano; il consigliere delegato della Fondazione Idis Città della Scienza, Vincenzo Lipardi.
Tra gli altri, interventi dei vice dello staff medico del Napoli, Enrico D’Andrea e Raffaele Canonico;del preparatore atletico azzurro, Giuseppe Pondrelli; del medico della Nazionale, Enrico Castellacci; del medico del Parma, Andrea D’Alessandro; del capitano azzurro, Paolo Cannavaro.

Sire Ricevimenti  sponsor del Calcio Napoli, che da sempre accompagna la società sia in casa che in trasferta sarà presente a città della scienza a tutela dell’ alimentazione, e della salute degli sportivi.

Al Donnanna va in scena : ‘O Mast re Chef’At Donnanna goes on stage : ‘O Mast re Chef’Donnanna monte sur scène : ‘O Mast re Chef’

O’ Mast in napoletano significa capo, il maestro, colui che sa e può trasmetterlo o semplicemente  viene investito di tale  ruolo grazie al seguito e ai consensi, ricevuti.

Il  Must(er) per gli americani racchiude lo stesso significato, a fare la differenza è solo un gioco di vocali.

Dall’ inconfondibile vena creativa partenopea nasce l’idea di rendere l’idea di una cena differente, i semplici amanti della cucina e tutti gli  appassionati potranno indossare il capello dello chef e non solo,  per una sera.

Stupire se stessi i  propri commensali, il tutto arricchito da sana competizione e voglia di mettersi in gioco.

Il ‘campo di battaglia’ è  sarà il favoloso ristorante Donnanna affacciato su Caracciolo, a piena vista golfo.

Quindici le sfide previste  per gli  insoliti  chef, che un’ attenta giuria tecnica valuterà attraverso i criteri di gusto, estetica e passione; all’ interno della sfida culinaria prenderà vita anche una gara fotografica, sulla presentazione visiva di ogni singola portata.

 Giovedì 4 aprile la prima sfida dopo le preselezioni, ogni martedì e giovedì a partire dalle 20:30 fino alle 00:30, i 32  sfidanti si affronteranno ad eliminazione diretta, affrontandosi in sedicesimi, ottavi e quarti di finale,  la gara si concluderà con la  finalissima il 18 luglio 2013.

Quando: martedì e giovedì
Dove: Ristorante DonnAnna, Via Posillipo, 16       081 5757257  –  081 769 0920

 

Grande attesa per l’ America’s cup 2013 Great expectations for the America ‘s Cup 2013De grandes attentes pour la Coupe de l’America 2013

Napoli si sta preparando ad un degli eventi più attesi della primavera, dopo il successo dello scorso anno; il capoluogo partenopeo ospiterà le regate dell’ America’s cup World Series 2013.

Il lungo mare liberato fortemente voluto dal primo cittadino Luigi De Magistris è stato  a lungo argomento di discussione tra cittadini e commercianti  a causa della ztl. Ma come lo stesso sindaco ha più volte ribadito questo evento è stato da svolta iniziale per far partire quella spirale virtuosa che serve alla città per riportarla ai livelli di una grande città europea.

Tale manifestazione ha infatti entusiasmato  lo scorso anno 2012 un pubblico di oltre 500.000 spettatori che hanno assistito alle regate.  La manifestazione sportiva rappresenta  anche  un’ ottima esca tra essendo tra i  migliori veicoli, per il turismo e l’economia. Una grande opportunità di sviluppo per Napoli e provincia, per diffondere le attività correlate all’evento.

Anche quest’anno Sire in quanto realtà Napoletana sente forte la sua vicinanza all’ evento facendosi portatrice delle ricchezze di Napoli. Le  prelibatezze della cucina locali, la cura dell’ ospitalità,  in un percorso culinario e vinicolo di qualità e controllo;  conferendo la possibilità ai suoi ospiti di  viaggio attraverso i frutti della nostra terra.

Villa Caracciolo presenta : Brunch Kosher Incontro apertoVilla Caracciolo presents: Brunch Kosher open meetingVilla Caracciolo présente: réunion casher Brunch ouvert

La creazione di una filiera produttiva che assurga assieme ristoranti, alberghi associazioni d’alimentazione, strutture ricettive, atte all’ accoglienza e alla conoscenza della cultura ebraica, è questo l’obbiettivo, delle imprese campane e dell’assessorato di Napoli alla cultura.

Lo scorso 25 gennaio 2013 si è tenuta presso la struttura Villa Caracciolo a Posillipo un incontro tra l’ Assessore alla Cultura del Comune di Napoli Antonella Di Nocera, il Rabbino Capo di Napoli e del Mezzogiorno Prof. Scialom Babhout, il Presidente dell’Associazione Italo – Israeliana per il Mediterraneo Marco Mansueto.

Il legame tra le culture fin dall’origine del mondo quale può essere se non il cibo. Dopo il fortunato incontro  tenutosi esattamente  un mese fa  Villa Caracciolo apre nuovamente le sue porte e le sue tavole per un Brunch Kosher un Incontro Aperto.

Rivolgendosi  agli operatori turistici e ai produttori di alimentinazionali e regionali interessati a creare una filiera che confluisca  nel mezzogiorno d’Italia i flussi turistici di religione ebraica, sia  di provenienza italiana che  estera.

Tra i fornelli  di Posillipo, ad animare  il Brunch: Angelo De Nigri, Organizzatore della BMT, Borsa Internazionale del Turismo Mediterraneo; Amedeo Manzo, Presidente “BCC Napoli”, Banca di Credito Cooperativo di Napoli; Aurelio Fedele, Amministratore della Price WaterhouseCoopers S.p.A.

Il Brunch avrà luogo lunedì 25 febbraio a partire dalle ore 11.00, presso Villa Caracciolo, Via Posillipo, 16.

 

Tutto Sposi 2013 : Villa Caracciolo e MedEATerranea insieme per il gusto e la qualitàAll Wedding 2013: Sire and MedEATerranea together for the taste and qualityTout mariage 2013: Sire et MedEATerranea ensemble pour le goût et la qualité

Nell’ organizzazione delle nozze rientra senza dubbio la scelta della giusta location per il ricevimento , un posto importante  è anche  occupato , dal cibo che delizi i commensali ; per tanto la scelta del menù, richiede molta attenzione.

La riscoperta e la rivalutazione di un’alimentazione sana innovativa ma tradizionale sembrano ormai aver conquistato un posto preminente nell’era della globalizzazione.

I trend che da qualche anno vedono l’alimentazione mediterranea costituire un vero e proprio stile di vita, attestano la sua diffusione a livello mondiale e indirizzano un pubblico multietnico e sempre più vasto verso la scoperta delle eccellenze e delle specialità della cultura culinaria italiana. Nascono così matrimoni a tema bio, senza glutine, menù ad impatto zero, l’innovazione e la ricerca continua di  Villa Caracciolo fa si che essa sposi  MedEATerranea.

L’accademia istituzionale del gusto MedEATerranea si propone di farsi garante della qualità alimentare, proponendo l’eccellenza gastronomica del Made in Italy, nel rispetto delle norme produttive a tutela dei consumatori.

Ampia scelta di menù o realizzazioni personalizzate  che mantengono ottimi ingredienti della tradizione partenopea e internazionali  frutto delle  produzioni  IGP e DOP, cucinati internamente senza utilizzare catering esterni. Un luogo meraviglioso, una splendida cornice per un banchetto di nozze tradizionale oppure a buffet per chi ha voglia di un matrimonio all’ insegna della semplicità e del divertimento

Villa Caracciolo Donnanna e MedEATerranea saranno ospiti della fiera Tutto Sposi 2013 dal 12 al 20 gennaio, presso la Mostra d’oltre mare di Napoli  padiglione 3 stand 300.

A.I.A.B. e PrimaveraBio 2012 (25 aprile-27 maggio)

 

La PrimaveraBio, appuntamento annuale organizzato da A.I.A.B. (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica), quest’anno sarà incentrata sul riavvicinamento tra mondo della campagna e mondo della città . Leggi tuttoA.I.A.B. e PrimaveraBio 2012 (25 aprile-27 maggio)

Un Capodanno d’Autore con Sire!!

Un Capodanno all’insegna del gusto, dello stile e dell’eleganza…..questo è senza dubbio il Capodanno proposto da Sire ricevimenti d’Autore, nota azienda partenopea che si è imposta come leader in Campania nell’organizzazione di ricevimenti ed eventi, forte di un’ esperienza ormai ventennale.
Leggi tuttoUn Capodanno d’Autore con Sire!!